?>

La bellezza della Toscana e il piacere del relax

Anche se la maggior parte delle persone tende a effettuare le proprie vacanze nel periodo estivo, sono molti anche coloro che preferiscono quello invernale, senza contare tutti quelli che durante l’estate lavorano in negozi, gelaterie, agenzie e quant’altro e che dunque non possono permettersi di “staccare la spina”; Per questa categoria di vacanzieri esiste un’ottima soluzione che permetterà anche a loro di rilassarsi e rigenerarsi non appena inizia la stagione fredda, ovvero gli impianti termali.

Soggiornare in uno dei tanti centri di terme in Toscana, significa prima di tutto affidarsi a mani esperte, che grazie a numerosi anni di esperienza sapranno seguirvi e consigliarvi in modo da programmare un percorso adatto alle vostre esigenze che risolva le vostre problematiche e che vi aiuti a rilassarvi, e in secondo luogo significa trascorrere alcuni giorni circondati di paesaggi unici nel loro genere, immersi nella natura incontaminata, per poter portare a casa un bagaglio di esperienza senza precedenti, di cui parlerete con piacere con i vostri amici e parenti.

La Toscana conta il maggior numero di centri termali in Italia, alcuni di più recente costruzioni e altri che vantano origini  molto antiche, grazie ai popoli che si sono succeduti e che hanno fatto di questa caratteristica naturale un punto di forza che ancora oggi attira molti visitatori anche dall’estero; Le terme di Saturnia sono un ottimo esempio di quanto descritto fin ora, infatti è l’unica italiana fra le prime dieci migliori sorgenti termali benefiche in Europa, titolo acquisito in quanto è una delle città più antiche d’Italia che esisteva già ai tempi degli Etruschi. Queste terme sono formate da 2 cascate principali e una serie di “pozze” disposte su più livelli che creano un’atmosfera da sogno che regala la sua migliore performance soprattutto la sera, grazie anche alla luce bianca della luna che riflette in queste acque e ai vaporo che emanano.

Un’altra struttura che può farvi vivere un’esperienza unica che coinvolga tutti i sensi, è Chianciano Terme che mette a disposizione dei suoi visitatori cinque sorgenti diverse, e anche quattro percorsi (uno rilassante, uno riequilibrante, uno energizzante e uno depurativo) che insieme a , idromassaggio,cascate e un’aromaterapia permette a tutti di ritrovare il piacere del relax e del riposo.

Queste strutture sono situate in prossimità di città d’arte antiche, ma per gli amanti dell’aria di mare anche in inverno,  è possibile trovare strutture anche lungo la costa anche’essi autentici angoli di paradiso tra i centri urbani e il mare.

Calidario Terme Etrusche, Venturina (LI), Toscana, Italia, EuropaLe terme di Venturina ad esempio sono un vero e proprio tempio della salute con , ruscelli tonificanti e getti d’acqua calda,che sgorgano nelle grandi vasche naturali di acqua termale e dove alla bellezza dei luoghi, di origine etrusca ma recentemente ristrutturati, si aggiunge tutto intorno una natura ricca e rigogliosa che crea un atmosfera tale che fa sì, che ci si senta catapultati in un vero paradiso terrestre.

Grazie a una così ampia diversità e scelta, ognuno troverà ciò di cui ha bisogno e che gli permetterà di rigenerarsi dopo tanta fatica, godendosi il meritato riposo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *